Consiglio Regionale del Piemonte

Vai ai contenuti

Consiglieri Fratelli d'Italia

Davide Nicco

Nato a Torino il 17 febbraio 1969.

Laureato in Economia e Commercio nel 1995 presso l’Università di Torino, è abilitato alla professione di dottore commercialista ed è iscritto al Registro dei Revisori legali.

È  titolare di uno studio commercialista a Villastellone (To) e ha svolto funzioni di Ctp presso il Tribunale di Torino, di revisore legale presso primarie società italiane private e presso enti pubblici (Atc Alessandria, Atc Asti, Atc Torino, Circuito teatrale del Piemonte, Isi Foundation). È stato inoltre difensore abilitato presso le commissioni tributarie provinciali e regionali del Piemonte e presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze, dipartimento del Tesoro di Roma, in ambito di normativa valutaria, nonché docente per vari corsi di formazione professionale in materie di contabilità e fiscalità d’impresa.

Dal 1999 al 2009 è stato consigliere, assessore e vicesindaco del Comune di Villastellone.

Dal 2009 al 2019 è stato sindaco del Comune di Villastellone.

Nel 2016 è stato fondatore e responsabile del primo Occ (Organismo di composizione della crisi) pubblico del Nord Italia denominato “La rinascita degli onesti” che, ai sensi della Legge 3-2012, assiste privati e piccole medie imprese nelle crisi da sovraindebitamento incolpevole.

Dal 2016 al 2018 ha fatto parte del direttivo nazionale Anci (Associazione nazionale dei Comuni italiani) ed è stato componente della commissione Finanza locale dello stesso ente.

In data 14 gennaio 2020 ha surrogato in Consiglio regionale il dimissionario Roberto Rosso. Nelle elezioni del 2019 è stato candidato (quota proporzionale) nella circoscrizione di Torino ottenendo 2.002 preferenze.

Commissioni consiliari


PRESENZE IN 59 SEDUTE

Il grafico riporta, sia in termini assoluti sia in percentuale, la partecipazione di ciascun Consigliere alle sedute del Consiglio regionale svolte a partire dal 1 gennaio 2021. La rilevazione della presenza viene effettuata con chiamata nominativa a inizio seduta e l’elenco iniziale viene implementato con i nominativi dei Consiglieri che partecipano ai lavori d’aula in un momento successivo all’appello.

95% (56)
presenza
alle sedute

5% (3)
assenza
alle sedute

100%

PARTECIPAZIONE IN 2182 VOTAZIONI

Il grafico riporta, sia in termini assoluti sia in percentuale, la partecipazione di ciascun consigliere alle votazioni effettuate a decorrere dal 1 gennaio 2021. Si considera partecipante alla votazione il Consigliere che, durante la medesima, abbia espresso voto favorevole, voto contrario, voto di astensione o che abbia dichiarato di non partecipare al voto, contribuendo pertanto al raggiungimento del numero legale.

86% (1884)
partecipazione
alle votazioni

14% (298)
assenza
alle votazioni

100%

Attività
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.