Consiglio Regionale del Piemonte

Vai ai contenuti

Il gen. Ruggiero a Palazzo Lascaris

Foto del comunicato stampa “È un grande onore per il Piemonte ospitare un alto comando così prestigioso dell’Esercito che coniuga la tradizione militare subalpina con la necessità e l’aspirazione alla costruzione di una Forza armata sempre più efficiente e capace. Con il nuovo comandante ci sono le migliori premesso affinché la fruttuosa collaborazione instauratasi tra l’Assemblea e la Scuola di Applicazione, se possibile, possa essere ancora migliorata”.
Con queste parole il presidente del Consiglio regionale, Valerio Cattaneo, ha accolto a Palazzo Lascaris il gen. Paolo Ruggiero, subentrato il 21 febbraio al gen. Alessandro Montuori, al Comando per la formazione e Scuola di applicazione dell’Esercito.
Ruggero, già Capo di stato maggiore del Comando logistico dell’Esercito, tra i vari prestigiosi incarichi, in Piemonte aveva già operato comandando a Vercelli il 52° reggimento Torino della brigata Centauro.

abruno