Consiglio Regionale del Piemonte

Vai ai contenuti

Gli “antenati” del 3D

Foto del comunicato stampa “Prima del 3D - Piccole carte a sorpresa e libri animati (XIX e XX secolo)” è il titolo della mostra e del ciclo di conferenze che s’inaugura mercoledì 5 marzo alle 17 alla Biblioteca della Regione di via Confienza 14, a Torino.

L’allestimento - curato dal presidente della Fondazione Tancredi di Barolo Pompeo Vagliani e dalla docente di Storia della pubblicità all’Università di Firenze Laura Borello - propone una rassegna di biglietti e libri in cui le immagini, grazie a particolari meccanismi, si muovono e si trasformano creando effetti tridimensionali.

Il mondo delle favole, il circo, gli animali, i fiori, lo sport e i mestieri sono le tematiche comuni, affiancate a una sezione dedicata allo scorrere del tempo e al ciclo dell’anno scandito dalle feste e dalle tradizioni polari.

“Sfogliando e aprendo le raffinate costruzioni di carta esposte si prova un senso di stupore e meraviglia che fa tornare bambini, quella dolce sorpresa sottesa all’illusione dinamica e visiva offerta dalle complesse elaborazioni in tre dimensioni”, sottolinea il presidente del Consiglio regionale Valerio Cattaneo.

Al termine dell’inaugurazione Vagliani e Borello illustrano i contenuti della mostra.

Da mercoledì 12 marzo a mercoledì 2 aprile alle 17, inoltre, la Biblioteca ospita quattro conferenze, secondo il seguente calendario:
- il 12 marzo il direttore del Museo nazionale della Montagna Aldo Audisio svolge una conferenza sul tema Collezionisti di montagne. Dalle carte da collezione ai giochi da tavolo;
- il 19 marzo la professoressa Elena Accati interviene su Fiori e simboli. Un linguaggio da scoprire;
- il 26 marzo l’archivista Eugenia Marengo e l’informatico Gianni Greco intervengono su Carte in movimento tra antiquariato e multimedialità;
- il 2 aprile i titolari di libreria antiquaria Roberto Cena e Marco Cicolini e l’editore Mimmo Fogola propongono un intervento su "Libri e carte preziose: problemi e andamento del mercato ieri e oggi".

La mostra è aperta fino all’11 aprile dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 16 e il mercoledì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18.
L’ingresso alle conferenze e alla mostra è gratuito (fino ad esaurimento posti).

Per tutta la durata della mostra sarà allestita anche una vetrina di pubblicazioni “3D” in via Arsenale 14/G, in prossimità dell’Ufficio relazioni con il pubblico dell’Assemblea regionale.

La pubblicazione del catalogo della mostra è consultabile sul sito Internet www.cr.piemonte.it/web/comunicazione/mostre-del-consiglio-regionale.html

Info: Biblioteca della Regione Piemonte, tel. 011.57.57.371.

ctagliani