Consiglio Regionale del Piemonte

Vai ai contenuti

Mauro Laus nuovo presidente Aiccre


Foto del comunicato stampa

Mauro Laus è stato eletto giovedì 25 settembre, a Palazzo Lascaris, nuovo presidente regionale dell’Associazione italiana per il Consiglio dei comuni e delle regioni d’Europa (Aiccre).
L’Associazione, impegnata nella promozione del processo di costruzione europea con l’apporto di numerosi enti associati, opera in particolare per l’ampliamento dei livelli di autonomia delle realtà locali e regionali.
“È fondamentale - ha affermato il presidente del Consiglio regionale Laus - favorire i rapporti diretti tra il territorio e l’Europa, contribuendo concretamente a quel processo di unificazione che oggi stiamo vivendo”.
Nel corso dell’incontro è stato illustrato il programma delle attività previste per il 2014-2015, con particolare attenzione alla campagna di rilancio dell’Associazione, all’Iniziativa dei cittadini europei (Ice) per lo sviluppo sostenibile e l’occupazione e alla già avviata collaborazione con il comune di Moncalieri per il progetto Smart City.
È stata inoltre approvata la proposta di istituzione di un autonomo pilastro fiscale europeo, il Meccanismo europeo di solidarietà, che sarà presentata nel prossimo Consiglio europeo. Nell’ambito del bilancio Ue, ma al di fuori dei vincoli del quadro finanziario pluriennale, il Meccanismo dovrà essere finanziato con i proventi della tassa sulle transazioni finanziarie.

droselli

 

I fatti in breve

  • Mauro Laus eletto presidente dell'Aiccre Piemonte.
  • Presentato il programma delle attività 2014-2015.
  • Approvata la proposta Meccanismo europeo di solidarietà.

Dichiarazioni

“È fondamentale favorire i rapporti diretti tra il territorio e l’Europa, contribuendo concretamente a quel processo di unificazione che oggi stiamo vivendo” ha affermato Mauro Laus, presidente del Consiglio regionale.

Link associati

Contatti

0115757913 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Seguici su twitter @crpiemonte
Seguici su facebook @crpiemonte