Consiglio Regionale del Piemonte

Vai ai contenuti

Riprende l’attività del Consiglio

Con la convocazione di tutte le Commissioni consiliari e la conferenza dei presidenti di gruppo, riprende a pieno ritmo, la prossima settimana, l’attività dell’Assemblea legislativa del Piemonte.

Lunedì 7 settembre si riunisce la Commissione Bilancio e Affari Istituzionali, presieduta da Vittorio Barazzotto, per le consultazioni dei presidenti di Provincia, delle organizzazioni e delle associazioni interessate, sul disegno di legge, approvato dalla Giunta regionale prima della pausa estiva, che riordina le funzioni amministrative delle Province e delle Città metropolitane in attuazione della legge Delrio.

Mercoledì 9  la Conferenza dei capigruppo, guidata dal presidente del Consiglio Mauro Laus, programma la ripresa dei lavori del Consiglio regionale.

Nella mattina di mercoledì, inoltre, il presidente Daniele Valle ha convocato la VI Commissione (Cultura) per un aggiornamento da parte dell’assessore competente sui bandi riguardanti la libera scelta educativa e per l’espressione del parere consultivo, per le materie di competenza, del Documento di economia e finanza regionale. A seguire, la Commissione speciale di promozione della legalità, presieduta da Giorgio Bertola, programma le sue attività, definendo anche le prime iniziative, mentre, nel pomeriggio, si discute il documento di economia e di finanza regionale anche in Commissione Sanità (presidente Domenico Ravetti), dove è previsto che la Giunta risponda a un’interrogazione sulla revisione dei presidi per diabetici.

Gli affidamenti tramite gara del trasporto pubblico su ferro sono all’ordine del giorno della Commissione Trasporti, che la presidente Nadia Conticelli ha convocato per giovedì mattina: dopo un’informativa ai consiglieri regionali da parte dell’assessore Francesco Balocco, sul tema sono previste le audizioni delle organizzazioni sindacali. Sempre giovedì, è previsto che, su loro specifica richiesta, i rappresentanti del Consiglio di Bacino Priula e della Società Contarina S.p.A. illustrino la loro esperienza in materia di smaltimento rifiuti nella provincia di Treviso alla Commissione Ambiente (presidente Silvana Accossato). Chiude i lavori di giovedì la riunione della Commissione Attività Produttive guidata da Raffaelle Gallo, che, oltre all’esame del documento di economia e finanza per le materie di competenza, prosegue l’esame della proposta della Giunta sul “Documento triennale di indirizzi 2015-2017” in attuazione del testo unico in materia di artigianato e incardina, per le prime determinazioni, la proposta di legge sulla professione di guida alpina presentata dal gruppo consiliare di Forza Italia. 

Link associati