Nominati Consiglieri di parità

Il Consiglio regionale, nella seduta del 27 ottobre, ha effettuato due nomine.

Consiglieri di parità regionali, designazione di una consigliera effettiva e una supplente: Giulia Maria Cavaletto (effettiva) e Chiara Maria Germano (supplente).

Ambedue con parere favorevole della Commissione per l’impiego.

I Consiglieri di parità sono nominati - ai sensi del decreto legislativo 198/2006 - con decreto del ministro del Lavoro e della previdenza sociale, di concerto con il ministro per le Pari opportunità, con designazione dell’Assemblea legislativa.

Nei quattro anni di mandato i consiglieri di parità intraprendono ogni utile iniziativa per contrastare eventuali discriminazione di genere e per promuovere le pari opportunità tra lavoratori di entrambi i sessi. I lavoratori che dovessero intraprendere azioni legali attraverso l’intervento dei Consiglieri di parità godono di assistenza gratuita.

I Consiglieri di parità devono possedere comprovati requisiti di specifica competenza ed esperienza in materia di lavoro femminile, di normative su parità, pari opportunità e mercato del lavoro.

Link associati