Consiglio Regionale del Piemonte

Vai ai contenuti

Lavori in Commissione, 23 giugno

Semplificazione

La Commissione Bilancio, presieduta oggi dai due vicepresidenti Elvio Rostagno e Gianluca Vignale, ha preso in esame gli ultimi articoli del Disegno di legge n. 210 sulla semplificazione normativa dell'ordinamento regionale, anche con riferimento alle nuove disposizioni sulle Province.

In apertura i consiglieri Bertola (M5S) e Grimaldi (Sel) hanno trattato dell' articolo 23 sui contratti di lavoro dei collaboratori dei Gruppi consiliari: dopo il parere favorevole dell'assessore al Personale Ferraris è stato approvato l'emendamento, presentato dall' Ufficio di presidenza, che chiedeva che tali contratti abbiano una durata pari alla legislatura e non di soli 36 mesi.

La commissione è poi passata ad esaminare diversi articoli di competenza dell'assessore alla Montagna Valmaggia. L'art.22ter sull'articolazione delle tariffe della Tassa rifiuti, per incentivare la raccolta differenziata e diminuire il conferimento in discarica dei rifiuti generici, su cui sono intervenuti i consiglieri Andrissi (M5S), Vignale (FI), Ravetti (Pd), Berutti (FI), Ferrentino (Pd), Ruffino (Fi), Campo (M5S).

L'art. 22bis sui percorsi turistici o naturalistici utilizzati per fini sportivi. Sull'utilizzo improprio di questi percorsi fuoristrada, con due emendamenti i consiglieri Bertola (M5S) e Valle (Pd) hanno chiesto aumenti modulati delle sanzioni.

Si è poi discusso delle agevolazioni procedurali e dell'adeguamento dei termini della legge regionale sulla ristutturazione dei sottotetti ed infine della detassazione, per diversi tipi di attività, nelle aree montane. Su quest'ultimo argomento si proseguirà nel corso della prossima seduta della I Commissione, con l'intervento dell'assessore al Bilancio.

fcalosso