Presentato il Torino Beatles Day2016

Anche a Torino si ricordano i Beatles, a 50 anni dalla registrazione del memorabile album ‘Revolver’ è stata presentata a Palazzo Lascaris la 2a edizione di “Torino Beatles Day 2016”, che si terrà sabato 1 ottobre a Torino, in corso Moncalieri 18.

Il programma dell’evento è stato presentato dal presidente della VI commissione Cultura, Daniele Valle (Pd) e illustrato dal suo organizzatore Bartolomeo Torta.

La manifestazione, che occuperà gran parte della giornata, a partire dalle ore 16.00, vedrà la partecipazione di vari gruppi musicali piemontesi, con ospiti di fama nazionale e internazionale.

L’intento è quello di radunare, in un’unica giornata, tutti gli amanti della buona musica, per far comprendere l’importanza che il gruppo di Liverpool ha avuto su costume, moda, abitudini dei giovani degli anni ’60 in tutto il mondo.

Parteciperanno all’evento, a ingresso libero, anche collezionisti di dischi e di oggetti rari inerenti il mondo musicale.

Sul palco si alterneranno varie band che suoneranno solo musica appartenente ai Beatles con arrangiamenti inediti o riproduzione fedele.

I presentatori, Frankie Converso e Marina Maggialetti, tra un brano e l’altro, intratterranno il pubblico con aneddoti e curiosità nonché interviste ai vari ospiti intervenuti.

Questo l’elenco completo dei gruppi che parteciperanno alla kermesse: The B-Four, Beatlike Band, Dig It, DoubleF, Figli di una Buona Nota, Filippo Caretti, The Hanging Rock Band, Let’s Beat, Linda & The Greenman, The Lonely Hearts, Marco Roagna e I Quando Vuoi, Momenti di Gloria, The Nowhere Band, Nowhere Boys, Plastic Onion Band, Powerillusi, Rock A’Toc, The Rock Alchemist, Rolando Giambelli & Friends, The Sound Group, Ticket to Beat, The Warm Gun.

A far da cornice alla manifestazione, verrà allestita una mostra iconografica con immagini e fotografie più significative del gruppo inglese.

 

 

dbarattin

 

Link associati