Consiglio Regionale del Piemonte

Vai ai contenuti

Scenari futuri dell’Europa

Si tiene a Bardonecchia (To) dal 3 al 6 maggio la 31° edizione del seminario di formazione alla cittadinanza europea organizzato dal Movimento Federalista europeo con la Consulta Europea del Consiglio regionale piemontese e il Centro Studi sul Federalismo.

Al Palazzo delle Feste (piazza Valle Stretta,1) si parlerà degli scenari futuri dell’Europa, centrando l’attenzione su un tema specifico, che ruota attorno al quesito che dà il titolo all’iniziativa: “Il ritorno agli Stati nazionali o la costruzione di una statualità multilivello dalla comunità locale al mondo?”.

Mercoledì 3 maggio, alle 15,30 – dopo i saluti delle autorità – il seminario sarà aperto dall’intervento del segretario generale della Gioventù Federalista Europa, Giulio Saputo, sul tema “L’Europa,il mondo, la globalizzazione.Come leggere e interpretare la realtà in cui viviamo?”. Negli appuntamenti successivi, da giovedì a sabato, dalle 9,30 in poi lungo l’arco delle giornate, dai gruppi di lavoro e nelle sedute plenarie saranno affrontati altri “nodi” legati al tema europeista. Il 4 maggio “L’uscita dall’Europa e il ritorno agli stati nazionali” (relatore il prof. Alberto Malocchi dell’Università di Pavia); il 5 maggio “Lo scenario dell’unione politica federale e della democrazia multilivelo” (con il prof. Sergio Pistone, dell’Università di Torino); sabato 6 maggio, in chiusura, “Una narrazione comune per tutti gli europei. Che cosa ci unisce,quali interessi e valori abbiamo in comune,che cosa possiamo fare insieme”, con relatori Pier Virgilio Dastoli, presidente del Consiglio italiano per il Movimento Europeo, e Florent Banfi, presidente UEF-France.

Al seminario parteciperanno una sessantina di studentesse e studenti degli istituti d’istruzione secondaria della regione, distintisi nella 33° edizione  del concorso “Diventiamo cittadini europei”, promosso dalla Consulta Europea.

Info: Consulta Regionale Europea. Tel. 011 5757528; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Link associati

Contatti

Consulta Regionale Europea:
tel. 011 5757.528
mail: consulta.europea@cr.piemonte.it