Partita del Cuore 2017

Scende in campo anche il Consiglio regionale del Piemonte a fianco della Partita del Cuore, che quest’anno torna a Torino martedì 30 maggio, allo Juventus Stadium, dove la Nazionale Italiana Cantanti sfiderà i «Campioni per la Ricerca». Sul prato dello Juventus Stadium si esibiranno infatti i giovani piemontesi vincitori del concorso “Un cuore rap”, il concorso rivolto a tutti gli studenti delle classi medie e superiori del Piemonte bandito dal Consiglio regionale attraverso gli Stati Generali dello Sport e del Benessere e la Consulta Giovani.

“Iniziative come la Partita del Cuore – ha spiegato il presidente del Consiglio regionale, che ha partecipato, il 6 maggio, alla conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa nella Sala Colonne del Comune di Torino - permettono alle istituzioni e al privato di tenersi per mano rendendo protagonista il cittadino che, attraverso la sua partecipazione, può dare un contributo reale e concreto alla ricerca. Proprio il promuovere la consapevolezza di quanto importante sia la ricerca e la prevenzione accomuna la mission degli Stati generali dello sport e del benessere con quella dell’associazione partita del Cuore. Per questo, nell’ottica di creare iniziative che amplifichino la sensibilità su questi temi, il Consiglio regionale ha deciso di inserirsi in questo importante appuntamento promuovendo il bando di concorso per giovani rapper “UN CUORE RAP”.

Sono 133 gli studenti che hanno partecipato al bando, presentando 34 video che saranno ora valutati da una giuria composta da cantanti della Partita del Cuore e da rappresentanti del mondo della ricerca scientifica. Partita del cuore, solidarietà, donare, ricerca, sport, salute, stili di vita e benessere le parole chiave che dovevano essere utilizzate nel testo della canzone. I primi classificati si esibiranno durante le manifestazioni della pre-partita mentre agli autori e alle autrici delle canzoni prime, seconde e terze classificate (per ogni ordine e grado di istituto) saranno donate le magliette della Partita del cuore autografate dalla Nazionale Cantanti. A tutti gli studenti partecipanti e agli insegnanti che hanno curato la loro preparazione, saranno donati due biglietti omaggio per assistere alla Partita del Cuore nella cornice torinese dello Juventus Stadium.

“È compito della politica e delle istituzioni – ha concluso il presidente - investire sui giovani, sul loro talento e sulla loro consapevolezza per diffondere buone pratiche e corretti stili di vita. Il nostro obiettivo è che siano proprio i ragazzi ad avviare questa contaminazione culturale con genitori e gli adulti spiegando loro l’importanza  di mantenersi in salute facendo costante attività fisica, unico farmaco a costo zero su cui occorre investire per il futuro”.

 

Link associati