Consiglio Regionale del Piemonte

Vai ai contenuti

Sette giorni in Consiglio

Martedì 10 ottobre, durante la seduta del Consiglio regionale (ore 10 – 13, 14.30 – 20), si terrà una commemorazione in occasione della 67esima Giornata nazionale delle vittime degli incidenti sul lavoro, svoltasi l’8 ottobre. Al centro dei lavori d’Aula il proseguimento dell’esame del disegno di legge 253 “Legge annuale di riordino dell’ordinamento regionale. Anno 2017”, il cosiddetto provvedimento “Omnibus”. All’ordine del giorno, tra le altre, anche le deliberazioni sul programma di ricerca 2017-2019 dell’Ires, e sulle modifiche del regolamento del Consiglio delle autonomie locali. Prevista anche la votazione di alcune nomine e lo svolgimento del sindacato ispettivo alle 9.30 e del question time alle 14.

Dopo la riunione del Comitato di valutazione per l’audizione con Ires (Istituto di ricerche economico sociali del Piemonte), lunedì 9 ottobre dalle 12, la prima Commissione inizia, alle 14.30, la sua serie di sedute settimanali calendarizzate anche mercoledì 11 (9.3014.30) e giovedì 12 (9.30) per l’esame del disegno di legge 272 di Assestamento al bilancio di previsione 2017-2019. La Commissione Bilancio lunedì ha all’ordine del giorno anche due proposte di deliberazione per modificare gli statuti dell’Ipla (Istituto per le piante da legno e l’ambiente) e del Csi (Consorzio per il sistema informativo) Piemonte mentre, la mattina di mercoledì, esamina pure il disegno di legge “Bilancio consolidato per l’anno 2016”.

Tra giovedì 12 e venerdì 13, dovrebbero riunirsi regolarmente anche le Commissioni quarta, quinta (sopralluogo ai siti nucleari di Bosco Marengo e Saluggia) e sesta (audizione delle rappresentanze elette dagli studenti universitari).

Link associati