Consiglio Regionale del Piemonte

Leggi e documenti, tutta la storia della Regione online

Il Consiglio mette un altro "mattone" della sua strategia di apertura e trasparenza. È da oggi online un nuovo motore di ricerca che raccoglie tutti i documenti sull'attività dell'Aula.
Il servizio applicativo "Documenti del Consiglio", disponibile liberamente a tutti, permette di eseguire delle ricerche semplici (in stile Google) in modo trasversale sulle principali tipologie di documenti di interesse pubblico del Consiglio regionale del Piemonte.
Al momento vengono gestiti, oltre che a leggi e regolamenti regionali, anche gli atti di sindacato ispettivo e di indirizzo a partire dalla settima legislatura (2000-2005), e tutti i resoconti verbali dell'Aula delle dieci legislature ad oggi trascorse (dal 1970 in avanti).
Altre tipologie potranno essere aggiunte in futuro.
Per quanto riguarda leggi e regolamenti, le ricerche vengono effettuate partendo dai testi pubblicati sul Bollettino Ufficiale, ma dal testo è comunque possibile navigare nella sezione della banca dati Arianna che contiene la versione completa.

Così come accade per le leggi regionali, la nuova versione della banca dati dei Regolamenti regionali consente di consultare il testo dei regolamenti pubblicati in origine e visualizzare le modifiche intervenute nel tempo.
Il primo accesso al regolamento consente di visualizzare la versione corrente del testo, le eventuali versioni precedenti sono comunque consultabili attraverso una timeline presente all'inizio del testo.

fmalagnino

 

Link associati