Sette giorni in Consiglio

Con le relazioni e la discussione generale sul disegno di legge 286 “Bilancio di previsione finanziario 2018-2020” e l’esame della proposta di deliberazione di accertamento dell’entità del disavanzo al 31 dicembre, martedì 13 marzo (orario 1013 e 1519) riprendono i lavori d’Aula dell’Assemblea di Palazzo Lascaris.

All’ordine del giorno anche la proposta di deliberazione sugli interventi di edilizia sanitaria per la rete ospedaliera, il proseguimento dell’esame dei provvedimenti di legge sulla caccia e, a chiudere i lavori, è programmato l’esame degli ordini del giorno. Previsto anche lo svolgimento del sindacato ispettivo (9.30) e dal question time (14.30).

Si intensifica anche l’attività delle Commissioni permanenti: la quarta (presidente Domenico Ravetti) lunedì 12 marzo, alle 10, esamina la pdl 82 sul danno sanitario ambientale e le proposte di deliberazione sulla vaccino vigilanza e l’interruzione di gravidanza mentre, la sesta (presidente Daniele Valle), in congiunta con il Comitato per la qualità della normazione, incontra Ires Piemonte, alle 12, sul monitoraggio delle politiche regionali per il sostegno del diritto allo studio. Mercoledì 14, alle 9.30, seduta della seconda (presidente Nadia Conticelli) per il parere sul regolamento per l’assegnazione degli alloggi a edilizia sociale. Nel pomeriggio, alle 14.30, seduta congiunta della terza (presidente Raffaele Gallo) e della quarta per il parere sui centri di assistenza agricola e, alle 15.15, prosegue la terza per il parere preventivo sulle proposte di deliberazione della Giunta regionale sui Comprensori alpini degli Ambiti territoriali di caccia. Giovedì 15, alle 9.30, si tiene invece l’approfondimento sull’attuazione e la revisione del Piano di tutela delle acque nella seduta congiunta  della quinta (presidente Silvana Accossato) con il Comitato per la qualità della normazione e la valutazione delle politiche. Alle 13 è la volta dell’audizione della Commissione Cultura, in congiunta con le Commissioni terza e quinta del Consiglio comunale della Città di Torino, sulla situazione dei lavoratori della Fondazione per il libro.

Si segnala anche alle 11, di mercoledì 14, la conferenza stampa sul modello di collaborazione tra Consiglio e Giunta regionale al servizio dei cittadini, a margine della sottoscrizione del Protocollo d’intesa sulla gestione integrata dei servizi, con la partecipazione del presidente dell’Assemblea, Mauro Laus; dell’assessora alle Politiche giovanili Monica Cerutti, del presidente di Corecom Piemonte Alessandro De Cillis, del Difensore civico, Augusto Fierro e del Commissario Agcom Antonio Martusciello.

 

Link associati