Amare con intelligenza, per non diventare vittime

In Italia una donna su tre di età compresa fra i 16 e i 70 anni subisce nella sua vita una qualche forma di violenza, mentre in Romania ogni due secondi una donna viene picchiata. Sono i drammatici numeri emersi durante il convegno Amare con intelligenza, prevenire la violenza, che si è svolto a Palazzo Lascaris, organizzato dalla Consulta femminile regionale e dal Centro di cultura e tradizioni italo-rumeno di Torino con il patrocinio del Consiglio regionale. Obiettivo dell'incontro è stato quello di promuovere lo scambio di buone pratiche, di progetti informativi ed educativi proprio in ottica di prevenzione.

Aprendo i lavori Cinzia Pecchio, presidente della Consulta femminile regionale, ha ricordato il progetto Piemonte in rete, promosso dalla Consulta, che ha effettuato una mappatura dei servizi, pubblici e del privato sociale, presenti in Piemonte e destinati all'accoglienza, consulenza e tutela alle donne vittime di violenza di genere. Pecchio ha spiegato che è stata creata una utilissima piattaforma di servizi da ampliare e condividere e che nei prossimi mesi oltre alle vittime una particolare attenzione sarà rivolta anche al lavoro sugli uomini maltrattanti.

Il convegno ha poi affrontato il problema della violenza contro le donne all’interno della comunità romena in Italia e in Piemonte in particolare con gli interventi della psicologa Valentina Mihaela Pascal e della giornalista della testata online “Romeni in Piemonte” Daniela Radu.

Sono inoltre intervenute Loredana Borinato, ispettrice Capo della Polizia municipale di Torino – Reparto Polizia di prossimità e Paola Fuggetta, responsabile Ufficio minori, stalking, violenza di genere della Questura di Torino.

Era presente la presidente della Consulta delle Elette, Stefania Batzella e una delegazione di rappresentanti della polizia romena che nella contea di Sata Mare ha avviato con successo una campagna di prevenzione contro la violenza al femminile, con il supporto e il coinvolgimento di una équipe di esperti. 

A moderare i lavori è stata la giornalista Barbara Virga.

 

I fatti in breve

  • Si è svolto un convegno a Palazzo Lascaris contro la violenza sulle donne.
  • L'incontro è stato organizzato dalla Consulta femminile regionale e dal Centro di cultura e tradizioni italo-romeno.
  • Era presente una delegazione della Polizia romena che ha illustrato la campagna di prevenzione della contea di Sata Mare.