Consiglio Regionale del Piemonte

Vai ai contenuti

Montagna e autonomie locali, al via le consultazioni

Fissate le consultazioni al Ddl 332 "Riordino della disciplina in materia di autonomie locali e nuove norme sulla montagna" presentato oggi dal vicepresidente della Giunta Aldo Reschigna, nella riunione congiunta delle Commissioni prima e terza presieduta da Stefano Gallo.

Le linee di principio contenute nel disegno di legge prevedono un riordino territoriale, istituzionale e funzionale delle forme associative, nell'ottica del superamento della frammentazione, della garanzia dell'erogazione dei servizi, della razionalizzazione e della semplificazione.

Le consultazioni si terranno nel mese di gennaio: quelle fisiche il 9, mentre per quelle online ci sarà tempo fino al 7 per l’invio delle memorie.

Il testo composto da 46 articoli, ha tra i suoi capisaldi gli incentivi per le unioni dei comuni, il supporto all’associazionismo intercomunale, fusione e incorporazioni di municipi, nuove norme in materia di montagna.

Il Ddl è consultabile cliccando il link: http://arianna.cr.piemonte.it/iterlegcoordweb/dettaglioProgetto.do?urnProgetto=urn:nir:regione.piemonte;consiglio:testo.presentato.pdl:10;332