Consiglio Regionale del Piemonte

Vai ai contenuti

I vincitori del concorso “Un Cuore rap” 2020

Nicolò Cataldo della scuola media Maggiore Vergano di Refrancore (At)  con il brano “Donare per davvero” e  Silvia Guerra del liceo Classico Govone di Alba (CN) con il brano  "Non ho meritato tutto questo",  sono i vincitori della IV edizione del concorso rivolto agli studenti delle classi medie e superiori delle scuole piemontesi  “Un Cuore rap”. Anche quest’anno sono circa un centinaio i ragazzi e le ragazze che hanno partecipato al bando, presentando una loro canzone, inedita per testo e per musica, accompagnata da un video amatoriale.

Un esercizio di stile e personalità con un solo obbligo: il testo della canzone doveva contenere alcune parole chiave come “solidarietà”, “sport”, “benessere”, “donare” e “partita del cuore”.I video, valutati da una giuria presieduta da un funzionario regionale e composta dal regista e autore Giulio Graglia e da Paolo Vallesi, Oscar Giammarinaro e dal rapper Moreno  per la Nazionale italiana Cantanti, da sempre impegnata nella Partita del Cuore, sono stati valutati per la coerenza delle parole usate nel testo; l’ originalità  e l’ impatto emotivo.

“Complimenti ai vincitori del concorso- dichiara il presidente del Consiglio regionale Stefano Allasia - ci auguriamo di poterli incontrare presto di persona non appena ci saranno le condizioni, per congratularci per l'impegno, la serietà e la passione dimostrata. È compito della politica e delle istituzioni investire sui giovani e sul loro talento, credo quindi che sia stato giusto riconoscere il lavoro svolto soprattutto in un momento in cui diventa indispensabile, per un graduale ritorno alla normalità e alla serenità, far leva proprio sull’entusiasmo, il sorriso  e  la capacità di guardare al futuro”.

“Sono sempre più intensi e consolidati i rapporti tra la Nazionale Cantanti e il Consiglio regionale del Piemonte, una collaborazione ormai giunta al quarto anno con l’edizione 2020 del concorso Un Cuore Rap - precisa la Nazionale italiana Cantanti  -  Sperando di poter realizzare entro la fine del 2020 la Partita del Cuore e non appena le condizioni sanitarie lo permetteranno, sarà cura della Nazionale Cantanti organizzare un degna premiazione per i ragazzi vincitori di quest’anno affinché possano ricevere il giusto riconoscimento per l’impegno dimostrato”.