Consiglio Regionale del Piemonte

Vai ai contenuti

Carosso: “Serve una nuova legge urbanistica”

"La pianificazione del territorio deve partire dal riutilizzo e dal recupero degli edifici esistenti, per evitare l'eccessivo consumo di suolo. Inteso sia come riuso del suolo, sia come riuso edilizio e rigenerazione urbana. Bisogna far ripartire l'edilizia, in questi mesi la giunta si è impegnata con la legge regionale 13/2020 Riparti Piemonte mettendo in campo alcune norme di semplificazione delle pratiche edilizie e la copertura dei costi di costruzione ma c'è bisogno di una nuova legge urbanistica che sostituisca quella del 1977".

Lo ha affermato oggi in Commissione Urbanistica (presieduta da Mauro Fava) l'assessore e vicepresidente della Giunta Fabio Carosso. Quella di oggi era la seduta conclusiva per la II Commissione per l'esame del Documento di economia e finanza. Al termine della relazione dell'assessore sulle materie di sua competenza (urbanistica, programmazione territoriale e paesaggistica, montagna, foreste, parchi, enti locali) la Commissione ha espresso voto favorevole a maggioranza al Defr.

Sono intervenuti i consiglieri: Valter Marin (Lega), Ivano Martinetti (M5s), Paolo Ruzzola (Fi).