Consiglio Regionale del Piemonte

Vai ai contenuti

Sociale, scuola, imprese: gli odg sul bilancio

La discussione sul Bilancio 2021-23 si è conclusa con l’approvazione di diversi ordini del giorno presentati da maggiorana e opposizione.
In tema di Politiche sociali sono passati tre odg con primo firmatario Silvio Magliano (Moderati). Il primo impegno richiesto è di trovare ulteriori risorse per la funzione educativa, formativa, aggregatrice e sociale degli oratori, il secondo sui “Progetti di vita indipendente” a favore delle persone con disabilità e, da ultimo, quello per un supporto concreto ed efficace alle donne in gravidanza e in condizioni di difficoltà economica o lavorativa.

In materia sanitaria un odg, primo firmatario Daniele Valle (Pd), propone il riordino dei servizi socio-sanitari territoriali ad Alpignano (Asl To3) mentre, in tema di pari opportunità, il documento, con prima firmataria Alessandra Biletta (Fi), vuole promuovere una serie di politiche concrete, attraverso la valorizzazione delle risorse della futura programmazione comunitaria e del Next Generation EU.

Sempre di Magliano è l’odg per il sostegno economico delle scuole paritarie mentre è passato un altro documento di Biletta per la diminuzione dei costi dell’acqua per le piscine.

Presentato da Raffaele Gallo (Pd) un documento che impegna la Giunta regionale ad attivarsi con il Governo perché si mettano in campo azioni adeguate a scongiurare la riduzione dell'accesso al credito delle imprese.

L’odg di Sarah Disabato (M5s) impegna la Giunta a sottoscrivere l’accordo di programma per procedere all’affidamento dei lavori per la ristrutturazione di Villa 6 a Collegno (To).

In tema di energia sono stati approvati i documenti di Gallo, e di Paolo Ruzzola (Fi) per chiedere al Governo di prorogare al 2023 il Superbonus 110% sugli interventi di efficientamento energetico.

Lo scopo di un documento presentato da Disabato è quello di appoggiare l’istituzione delle Zear - Zone economiche ambientali regionali mentre, un altro di Valle, è volto a migliorare la metodologia di ripartizione dei fondi a sostegno delle località montane nei comprensori sciistici.

Appoggiare concretamente il progetto per la collocazione del Reparto volo dei Vigili del Fuoco in Piemonte presso l'Aeroporto di Torino-Aeritalia “Edoardo Agnelli”: lo chiede un odg di Magliano.

Infine è di Domenico Rossi (Pd) un documento in tema di agricoltura per prorogare, al 2022, le scadenze delle misure relative alle attività di impianto, riconversione e ristrutturazione dei vigneti.