Consiglio Regionale del Piemonte

Vai ai contenuti

Collegato per la semplificazione, via alle consultazioni

La prima Commissione, presieduta da Carlo Riva Vercellotti, ha avviato l’esame del collegato alla legge di stabilità. Un provvedimento di una settantina di articoli, senza alcun onere finanziario, che si prefigge “la semplificazione, razionalizzazione e il coordinamento della normativa, anche per evitare incertezze interpretative della legislazione vigente”, come ha chiarito l’assessore alla semplificazione Maurizio Marrone. Le leggi su cui interviene il collegato riguardano numerose materie: dal turismo allo sport, dalla cultura al personale, dall’agricoltura all’ambiente, dalla caccia alle attività estrattive, dal commercio all’artigianato, dall’assistenza all’edilizia sociale. In attesa del parere del Cal, nelle prossime tre settimane si alterneranno in prima Commissione i sei assessori competenti per approfondire le parti del provvedimento che li riguardano.
Le consultazioni sul provvedimento proseguiranno fino a giovedì 17 giugno prossimo, entro le ore 12.
In precedenza la  Commissione aveva dato il via libera a maggioranza al Ddl che incrementa la partecipazione della Regione Piemonte in Soris spa, presente l'assessore Fabrizio Ricca. Il provvedimento dovrebbe approdare già domani in aula. Relatore di maggioranza è stato designato Federico Perugini (Lega), di minoranza Sean Sacco (M5s) e Francesca Frediani (M4o).