Sette giorni in Consiglio

Il presidente Stefano Allasia ha convocato il Consiglio regionale martedì 8 marzo, dalle 10 alle 19, con sindacato ispettivo alle 9.30 e question time alle 14. All’ordine del giorno il proseguimento dell’esame del Piano energetico ambientale, il Ddl 188 sulla programmazione sanitaria, il proseguimento dell’esame delle Pdl 120 (Valore alpino) e 125 (semplificazione urbanistica), alle quali si aggiungono le Pdl 35 e 154 sulla tutela degli animali d’affezione (richiamate in Aula). Completano l’ordine dei lavori numerosi atti d’indirizzo.

I lavori d’Aula si tengono in presenza mentre, quelli delle Commissioni, in videoconferenza.

Questo il programma delle sedute delle Commissioni.

Lunedì 7

9.30 prima, presidente Carlo Riva Vercellotti, parere finanziario Pdl 152 “Iscrizione delle persone senza dimora nelle liste degli assistiti delle Aziende Sanitarie Locali regionali”.

10.30 quarta in sede legislativa, presidente Alessandro Stecco, esame Pdl 152. Alle 11 prosegue, in ordinaria, esame Pdl 169 (Prevenzione endometriosi).

14.30, Gruppo di lavoro della prima sui provvedimenti in materia di Garanti regionali.

15.30, Gruppo di lavoro della quarta sul Testo unificato delle proposte di legge sui disturbi alimentari.

Martedì 8

Aula, seduta del Consiglio regionale (dalle 10 alle 19)

Mercoledì 9

9.30 seconda, presidente Mauro Fava, audizione su tratta ferroviaria Chivasso-Asti.

12, Conferenza dei capigruppo.

14.30 sesta, presidente Paolo Bongioanni.

14.30 Consiglio delle autonomie locali.

Giovedì 10

10.30 terza, presidente Claudio Leone.

Link associati