Consiglio Regionale del Piemonte

Vai ai contenuti

Piano energetico ambientale in dirittura di arrivo

È proseguito per l’intera seduta l’esame della proposta di deliberazione sul Piano energetico ambientale regionale (Pear).

Dopo l’esame e la votazione di una quarantina di emendamenti, sono stati illustrati una quindicina di ordini del giorno collegati, presentati da Marco Grimaldi (Luv), che precedono la votazione finale.
L’unico emendamento approvato, sottoscritto dall’assessore all’Ambiente ed Energia, Matteo Marnati, modifica la prefazione del provvedimento alla luce delle “significative evoluzioni in Europa con la definizione del Green Deal 2030, che ha innalzato il target di riduzione delle emissioni di CO2 dal –40% al –55% nel 2030 rispetto al 1990 e ha posto l’obiettivo di zero emissioni nette entro il 2050 per il continente europeo”.

Respinti gli altri emendamenti presentati da Grimaldi.

Nel corso dei lavori sono intervenuti i consiglieri Giorgio Bertola e Francesca Frediani (M4o).

Alessandro Bruno