Semplificazione urbanistica, approvato un articolo su 44

L’esame della Pdl per la semplificazione urbanistica ed edilizia, primo firmatario il consigliere Valter Marin (Lega), è entrata oggi nel vivo con la trattazione dei 32 emendamenti al testo dell'articolo 1. L'articolo iniziale della legge riguarda il supporto dato dalla Regione ai Comuni per la valutazione e la promozione degli investimenti pubblici e privati. Gli emendamenti sono stati presentati dai consiglieri di opposizione: Maurizio Marello, Sergio Chiamparino, Diego Sarno, Domenico Ravetti, Monica Canalis e Alberto Avetta (Pd), Sean Sacco e Ivano Martinetti (M5s), Marco Grimaldi (Luv), Francesca Frediani e Giorgio Bertola (M4o).

L'assessore Fabio Carosso ha dato parere favorevole a sei emendamenti, che sono stati approvati: trattano aspetti per lo più procedurali che sono stati esposti dai consiglieri intervenuti come il rispetto dei limiti della legislazione statale vigente, la necessità di informare la Commissione consiliare competente, l'istituzione di un tavolo di coordinamento tecnico-giuridico. 

Complessivamente il testo della proposta di legge è formato da 44 articoli sui quali finora sono stati presentati 402 emendamenti. La discussione proseguirà durante le prossime sedute del Consiglio regionale.