Consiglio Regionale del Piemonte

Vai ai contenuti

Legge di stabilità, dal Cal parere favorevole condizionato

Il Cal, riunitosi in videoconferenza – presidente Davide Crovella – con la partecipazione dell’assessore al Bilancio Andrea Tronzano, ha dato parere favorevole condizionato alla ddl della legge di stabilità 2022.

Nel documento finale viene sottolineata la difficoltà di valutare le ricadute sugli enti locali a causa della frammentarietà e l’incompletezza dei dati, e la preoccupazione per i fondi destinati alla sanità, ai servizi socioassistenziali e alla scuola.

Il parere è stato quindi vincolato a un successivo momento di confronto proposto dall’assessore Tronzano per approfondire i temi rilevanti per gli enti locali, previsto per il prossimo 4 aprile.

Durante la discussione sono intervenuti: Emanuele Ramella Pralungo (vicepresidente di Anci Piemonte e relatore del ddl), Magda Zanoni (Autonomie locali italiane) e Paolo Lanfranco (Unione province italiane).