Consiglio Regionale del Piemonte

Vai ai contenuti

A partire dal 20 gennaio 2021 sarà riattivato il servizio di prestito, esclusivamente su appuntamento, con consegna “sulla soglia” in via Arsenale 14/G presso l’URP del Consiglio regionale del Piemonte, il mercoledì dalle 9 alle 12.30 e dalle 14 alle 15.30.


Per prenotare un appuntamento contattare la biblioteca al n. 0115757371 o all’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


La riconsegna dei volumi presi in prestito potrà avvenire “sulla soglia”, senza appuntamento, in via Arsenale 14/G il mercoledì dalle 9 alle 12.30 e dalle 14 alle 15.30.


A causa dell'emergenza sanitaria la sede di via Confienza 14 è temporaneamente chiusa.

La Biblioteca della Regione Piemonte "Umberto Eco" ha una caratterizzazione giuridico - amministrativa e mette a disposizione dei propri utenti volumi, periodici, banche dati e opere di consultazione dedicate al diritto, all’economia, alle scienze sociali e in particolare alle questioni regionali e delle autonomie locali.
La Biblioteca cura inoltre la raccolta storica della produzione editoriale dell’ente Regione Piemonte. La Biblioteca effettua il prestito di tutte le proprie sezioni ai cittadini. Per informazioni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 011.5757371.
Fa parte del network delle Biblioteche delle Assemblee legislative delle Regioni e Province autonome.

http://www.parlamentiregionali.it/biblioteche/rete.php

News

  • La Biblioteca della Regione Piemonte è entrata a far parte del servizio di circolazione libraria dello SBAM - Sistema Bibliotecario dell'Area Metropolitana Torinese.
    Gli iscritti alla biblioteca regionale possono richiedere in prestito, direttamente o utilizzando i servizi web riservati ai lettori, libri e documenti presenti nel catalogo SBAM e ritirarli nella nostra sede.
    Per consultare il catalogo dello SBAM collegatevi al link http://sbam.erasmo.it/
  • Le novità sulle attività e le iniziative della biblioteca le trovate anche su Twitter e su Facebook